Comune di Nettuno (RM)

FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE, INSIEME NONOSTANTE LA DISTANZA. MESSE IN DIRETTA TV E #UNALUCEPERMARIA FUORI DAI BALCONI NEI GIORNI DELLA PROCESSIONE

Comune di Nettuno
..
Notizie dal Comune
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
..
FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE, INSIEME NONOSTANTE LA DISTANZA. MESSE IN DIRETTA TV E #UNALUCEPERMARIA FUORI DAI BALCONI NEI GIORNI DELLA PROCESSIONE
madonna
30-04-2020 -


#DistantiMaUniti nell’abbraccio di Nostra Signora delle Grazie. Sabato 2 maggio si sarebbe dovuta svolgere la processione di andata della Festa in onore della Madonna delle Grazie, amata patrona della Città di Nettuno. Le restrizioni dettate dalle norme per contenere la diffusione del Coronavirus non permetteranno lo svolgimento della classica festa patronale. L’Amministrazione Comunale in queste settimane ha vagliato tutte le possibili soluzioni per permettere ai cittadini di partecipare alla Festa della Madonna delle Grazie, seppur in forma diversa da quella canonica., Il Sindaco Alessandro Coppola e il Vicesindaco Alessandro Mauro hanno intavolato un confronto con i parroci del territorio comunale per capire quale fosse il modo migliore per far partecipare la cittadinanza a questo sentito evento religioso che unisce l’intera comunità nettunese. Per garantire il rispetto dei decreti ministeriali e delle indicazioni della diocesi di Albano si è ritenuto necessario non far uscire l’effige della Madonna delle Grazie dal Santuario, proposta che era stata avanzata dall’Amministrazione, ma permettere ai fedeli di seguire le funzioni religiose in programma via etere e via streaming attraverso i canali ufficiali del Santuario e del Comune di Nettuno.
“Sarebbe stata per me la prima processione della Madonna delle Grazie da Primo Cittadino - dichiara il Sindaco Alessandro Coppola - sarebbe stato per me un onore ed un orgoglio grandissimo, ma purtroppo il Coronavirus tra le tante privazioni che ci ha imposto, c’è anche quella di vivere a distanza un momento che per noi nettunesi è di unione e devozione verso la nostra Madonna. Questa distanza non indebolisce, però, il nostro senso di devozione e unità come comunità. Per questo abbiamo scelto di sostenere il Santuario di Nostra Signora delle Grazie per permettere a tutti i cittadini di Nettuno di vivere a pieno questo momento così sentito da tutti noi, nonostante il Coronavirus”.
“Il Coronavirus e questi tempi difficili non devono far perdere le nostre tradizioni e le nostre radici, culturali e religiose - spiega l’Assessore e Vicesindaco Alessandro Mauro - Solo durante la Guerra non si è tenuta la tradizionale processione di maggio e mai ci saremmo immaginati che sarebbe successo di nuovo e che ci saremmo ritrovati a vivere un emergenza di tale portata. Da settimane abbiamo cercato il modo più adatto per vivere questo momento di partecipazione collettiva, quale è la Festa della Madonna delle Grazie per noi nettunesi, nonostante la distanza sociale a cui siamo costretti. Sono state varie le proposte avanzate e intenso il rapporto e il dialogo con i parroci del nostro territorio. Questa soluzione, l’unica praticabile per le restrizioni in atto, consentirà a tutti di seguire la liturgie per la Festa della Madonna delle Grazie e permetterà di sentirci uniti anche se lontani. Presto torneremo ad abbracciarci e a vivere tutti insieme la nostra bellissima città”.
La devozione per la Madonna delle Grazie non si fermerà, nemmeno con il Coronavirus. Il Pontificio Santuario della Basilica della Madonna delle Grazie e Santa Maria Goretti, per permettere ai fedeli la partecipazione, ha organizzato per tutti i giorni della prima settimana di maggio la diretta televisiva del Santo Rosario e delle Sante Messe celebrate a turno dai parroci del territorio sul canale YoungTv All Music (199 e 871 ddt), comprese quelle previste per il 2 maggio e il 10 maggio, giorni simbolo della festa di maggio in cui si sarebbero tenute le processioni di andata e ritorno.

Calendario dirette Televisive e streaming

  • Dal 1 al 10 maggio tutti i giorni alle ore 12: Regina Coeli e Supplica alla Madonna delle Grazie
  • Tutti i giorni alle ore 17,30 Recita del Santo Rosario e delle Sante Messe. Di seguito calendario dettagliato:
  • 1 maggio: Padre Pasquale Gravante, rettore Santuario Madonna delle Grazie e Santa Maria Goretti
  • 2 maggio: don Fabrizio, arciprete parroco Chiesa San Giovanni
  • 3 maggio: Padre Pasquale Gravante, rettore Santuario Madonna delle Grazie e Santa Maria Goretti
  • 4 maggio: don Luca, parroco Chiesa Sant’Anna
  • 5 maggio: don Giuseppe, parroco Chiesa San Paolo
  • 6 maggio: don Angelo, parroco Chiesa Santa Barbara
  • 7 maggio: don Carlo, parroco Chiesa San Giacomo
  • 8 maggio: don Carmelo, parroco Chiesa Santa Lucia e Madre del Buon Consiglio
  • 9 maggio: don Jefferson, parroco Chiesa San Pietro Claver
  • 10 maggio don Massimo, parroco Chiesa Sacro Cuore di Gesù e vicario di Nettuno
  • Dall’11 maggio al 31 maggio alle 17,30: Diretta Santo Rosario, Santa Messa e Supplica alla Madonna delle Grazie


“Grazie alla collaborazione con il Comune di Nettuno - spiega Padre Pasquale Gravante, rettore del Santuario - a decorrere dal 1° Maggio sarà possibile seguire le celebrazioni liturgiche in onore di Nostra Signora delle Grazie che si terranno in Basilica, sul canale 199 o 871 del digitale terrestre o sullo streaming del Santuario. Nel corso della prima settimana, le celebrazioni saranno presiedute a turno dai vari Parroci di Nettuno. Alle 12.00 vi sarà la recita del Regina Coeli e la supplica alla Madonna delle Grazie. Alle ore 17.30 recita del Santo rosario e Santa Messa. Le celebrazioni proseguiranno in diretta televisiva tutti i giorni fino al 31 Maggio. Sulla Home Page del Santuario, accanto al link della diretta streaming , sarà a disposizione della cittadinanza un sussidio scaricabile da poter utilizzare nel corso della novena che sarà diffuso anche sui vari profili facebook collegati al Santuario. Un sentito ringraziamento va all’amministrazione comunale, ai parroci della vicaria e ai vari giovani che si adoperano per il Santuario, sempre disponibili a coadiuvare le varie proposte con la loro preziosa collaborazione”.


L’Amministrazione Comunale di Nettuno invita tutti i cittadini di esporre la sera di sabato 2 maggio e la sera di domenica 10 maggio, date in cui si sarebbe svolta la processione di andata e di ritorno, una candela accesa fuori dalla propria abitazione. #unaluceperMaria per sentirci uniti anche se costretti ad essere distanti.

Sul sito del Santuario di Nostra Signora delle Grazie è possibile scaricare in formato Pdf il sussidio liturgico, il Canto Popolare in onore di Nostra Signora delle Grazie e il libretto dei canti per le messe dal 1 al 10 maggio 2020.

 


Condividi questo contenuto

Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune -  Faccia a Faccia

Comune di Nettuno - Viale Giacomo Matteotti, n. 37 - 00048 Nettuno - Telefono +39.06.988891 - Fax +39.06.98889251 PEC protocollogenerale@pec.comune.nettuno.roma.it

Il portale del Comune di Nettuno è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Nettuno (RM) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it