Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
Notizie dal Comune

Lotta al commercio abusivo e controlli nelle aree critiche. Il Sindaco Chiavetta: "Opportune segnalazioni alle forze di polizia".

mar 20 ago, 2013

Sindaco Alessio ChiavettaLotta aperta al commercio abusivo, frodi fiscali, merci contraffatte, ma anche a droga e alcool, tutto questo alla base della filosofia operativa dell’Amministrazione Comunale di Nettuno. “Ritengo doveroso – spiega il Sindaco Alessio Chiavetta – tornare a spiegare a cittadini e commercianti come la crisi di un settore produttivo venga aggravata fortemente da fenomeni di illegalità e abusivismo. Leggo di mancati controlli in alcune zone della città o del Borgo: niente di più falso, visto che come richiesto dal sottoscritto pochi giorni fa, tutte le Forze di Polizia sono state ben allertate sulle criticità di alcune zone. Anzi, per quanto riguarda fenomeni di illegalità rilevante, questa Amministrazione si è fatta portavoce delle segnalazioni dei vari comitati cittadini segnalando, come detto, alle varie forze di polizia per quanto di competenza le criticità riscontrate”.
Torna a parlare di legalità e controlli l’Assessore alle Attività Produttive e Turismo Giulio Verdolino, perché alla base di una crescente attività produttiva ci devono essere regole serie e limiti ben precisi: “Sono sorpreso nel leggere articoli non firmati che parlano di ipotetici cittadini che avrebbero difeso chi pone in essere azioni comunque illegali. Tengo a ricordare come la stessa cittadinanza e i commercianti si lamentarono ad inizio estate riguardo la massiccia presenza di rivenditori abusivi. Mi sembra ora paradossale notare come alcuni vadano a difendere questi fenomeni che sono, ripeto, illegali. Mi chiedo se certe storie siano vere e qualora lo fossero mi meraviglio che non si spieghi ai lettori che certi fenomeni sono illegali. Le belle storie di integrazione sono altre”.
L’attività dell’Assessore è totale a difesa di una categoria e di un settore di fondamentale importanza come quello turistico: “Ringrazio la Polizia Locale in prima linea per eliminare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e della contraffazione delle merci, per loro continuo impegno. I loro sforzi rendono efficaci le nostre azioni amministrative su questo fronte. La scorsa settimana, il personale appartenente alla sezione controllo del territorio e polizia amministrativa, coordinata dal comandante Antonio Arancio, ha effettuato un nuovo servizio mirato al contrasto dell’abusivismo commerciale operato per lo più da cittadini stranieri, operazione che ha portato a numerosi verbali per violazione alle leggi sul commercio e sulla contraffazione dei marchi, con conseguente sequestro di merce posta in vendita illegalmente per un valore di oltre 5.000 euro. Questa, come altre, è un’operazione a dimostrazione dell’impegno delle forze di polizia al fine di combattere fenomeni di illegalità che inevitabilmente portano ad un abbassamento dei livelli di sicurezza e vivibilità della città di Nettuno”.

Condividi