Comune di Nettuno (RM)

Cimitero Americano

Comune di Nettuno
..
Cimitero Americano
Home Page » Turismo » Da vedere » Cimitero Americano
..

cim_am1Il cimitero e sacrario americano di Nettuno per i caduti della Sicilia a Roma nacque come cimitero temporaneo di guerra due giorni dopo lo sbarco alleato ad Anzio e Nettuno. Dal 1956 è divenuto permanente e della sua manutenzione nonché amministrazione si occupa la Commissione Americana per i Monumenti di Guerra con sede a Washington D.C. (U.S.A.).

Riposano a Nettuno 7.862 soldati provenienti da svariate battaglie. In 490 tombe sono inoltre sepoltele spoglie di coloro che non poterono essere identificati e di 12 donne tra crocerossine e ausiliarie militari e civili orrendamente uccise. In questo bellissimo luogo di pace sono 

 

anche intervenuti il Presidente George Bush in occasione del Memorial Day del 1989 ed il Presidente Bill Clinton in occasione della celebrazione del 50° Anniversario dello sbarco a Nettuno nel 1994.
 

cim_am3

Un posto suggestivo e di elevato interesse storico che permette all'uomo di meditare sulla spaventosa crudeltà delle guerre e sulla loro ingiustizia.

 

" Tutti noi che d'ora in avanti vivremo in pace terremo a mente di avere un debito con questi uomini che pagheremo ricordando con gratitudine il loro sacrificio e con l'alto obbiettivo di mantenere viva la causa per la quale morirono "

Generale Dwight D. Eisenhover


Condividi questo contenuto

Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta Elettronica Certificata - Contatta il Comune -  Faccia a Faccia

Comune di Nettuno - Viale Giacomo Matteotti, n. 37 - 00048 Nettuno - Telefono +39.06.988891 - Fax +39.06.98889251 PEC protocollogenerale@pec.comune.nettuno.roma.it

Il portale del Comune di Nettuno è un progetto realizzato da Internet Soluzioni con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Nettuno (RM) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it