Home Page » Turismo » I Personaggi Illustri » Segneri Paolo
Segneri Paolo

p_segneriPadre Paolo Sègneri fu sacerdote, oratore, teologo, apologista e letterato, consigliere ecclesiastico di papa Innocenzo XII. Nacque a Nettuno il 21 marzo 1624. Il 2 dicembre 1637 entrò nella Compagnia di Gesu'. Dal 1661 al 1692 andò predicando il Quaresimale, da lui stesso scritto, in molte regioni italiane, dalla Liguria alla Toscana, dalla Lombardia all'Emilia. Oltre al Quaresimale, scrisse una grande quantità di opere, predicazioni, orazioni, che sono state piu' volte ristampate. Morì a Roma il 9 dicembre 1694, nella casa dei Padri Gesuiti a S.Andrea al Quirinale. L'Opera Omnia di Paolo Sègneri fu pubblicata a Parma nel 1701, dall'editore e tipografo Paolo Monti, in società con Alberto Pazzoni. Questa edizione “princeps“ contiene in apertura il “Breve ragguaglio della vita del venerabil Padre Paolo Sègneri della Compagnia di Gesu'“, scritto dal confratello Padre Giuseppe Massei. L'edizione è in possesso del Comune di Nettuno, insieme con molte altre nello speciale fondo "100Libri per Nettuno".

Scrive Massei: "la famiglia Sègneri è stata sempre la piu' considerata, per la nobiltà, per le ricchezze, per lo splendore del trattamento, per le cariche illustri e per le onorevoli parentele. Padre del nostro Paolo fu Francesco Sègneri, gentiluomo molto stimato, gli diedero per consorte la signora Vittoria Bianchi, romana, figliuola unica di Stefano Bianchi".

Condividi