Home Page » Turismo » I Personaggi Illustri » Soffredini Bartolomeo
Soffredini Bartolomeo

Bartolomeo Soffredini nacque a Nettuno il 1 agosto 1707. Mandato internunzio a Bruxelles nel pontificato di Clemente XIII, scrisse in quella città, usando la lingua latina, una relazione intorno allo stato delle missioni in Olanda. Nel 1772 scrisse le “Memorie storiche di Anzio, Astura, Satrico e Nettuno“, che indirizzò a Cesare Orlandi, per la storia e descrizione di tutte le città d'Italia, opera che poi non fu piu' compiuta. Non è certa la data della sua morte.

Condividi